Archive from marzo, 2001
Mar 26, 2001 - sport    No Comments

Il caso Cassano

sportivi nati in puglia,calcioIn questi giorni è scoppiato il caso Cassano: il gioiellino barese ha lasciato il ritiro della nazionale Under 21 prima della sfida con la Lituania, ufficialmente a causa della pubalgia ma più verosimilmente perché non ha gradito, lui che si sentiva titolare inamovibile, l’esclusione per scelta tecnica dalla delicata gara contro la Romania da parte del C.T. Gentile.
È successo un piccolo finimondo nel quale hanno voluto dire la loro sia i censori (Matteo Ferrari, Fascetti, Trapattoni) che i difensori (il suo procuratore Bozzo, Regalia, lo stesso Gentile) del comportamento dell’attaccante azzurro.
L’unica cosa certa è che questa stagione non è stata molto positiva per Cassano, almeno per quanto riguarda l’aspetto puramente tecnico (ehm, dal punto di vista economico invece…). Proviamo a capire perché.

Read more »

Mar 5, 2001 - sport    No Comments

Giacomo Leone: maratona da record

Giacomo Leone, l’atleta di Francavilla Fontana (BR), ha realizzato durante la maratona di Lake Biwa ad Otsu (Giappone) la miglior prestazione italiana all-time sulla distanza con il tempo di 2h 07′ 52″.
Dopo la grande impresa del 1996, quando conquistò le prime pagine dei giornali grazie alla fantastica vittoria nella celebre maratona di New York, ancora una volta l’agente di P.S. brindisino ha saputo stupire gli appassionati con un’impresa inaspettata. È stato lui, infatti, il primo a rimanere sorpreso da questo risultato per nulla programmato alla vigilia.

Leone (il cui personale era di 2h 08′ 40″) era partito per ottenere un tempo intorno alle 2h e 10′, ma l’andatura subito veloce della gara l’ha costretto ad alzare immediatamente il ritmo per non rimanere attardato dai primi; come succede quasi sempre nelle maratone, tutto si è deciso negli ultimi 10-12 km allorquando i favoriti hanno cominciato la selezione del gruppo che fino ad allora aveva allegramente percorso il tracciato a quella “folle” velocità; pur non avendo nelle gambe un allenamento specifico per sostenere ritmi del genere, Giacomo non ha mollato, aiutato anche dal percorso, piatto e scorrevole, e dal clima, ben soleggiato dopo una notte di pioggia.

Read more »